martedì, Giugno 25, 2024
HomeCultura e SocietàEmma Marrone, ennesimo attacco di body shaming: “Se continui così spacchi il...

Emma Marrone, ennesimo attacco di body shaming: “Se continui così spacchi il palco”. La cantante sbotta!

Emma Marrone ha di nuovo subito critiche sul suo aspetto fisico, in un fenomeno noto come “body shaming”. Nonostante ciò, la cantante ha continuato a esibirsi con la sua musica sui palchi italiani.

Inoltre, è stato pubblicato un documentario sulla sua vita intitolato “Sbagliata ascendente leone”, e entrambi i suoi singoli “Mezzo Mondo” e “In Taxi sulla luna” con Tony Effe sono stati recentemente certificati disco d’oro.

Purtroppo, insieme a questa ondata di successo, arrivano anche commenti negativi e offensivi, come spesso accade in questi casi. Tuttavia, Emma ha deciso di rispondere personalmente ad uno di questi commenti, perché a volte è necessario mettere le cose in chiaro e difendersi.

La risposta di Emma Marrone all’hater

Quindi, senza proteggere l’identità delle persone coinvolte tramite la rimozione dei loro nomi o immagini, Marrone ha reso noto l’offensiva che aveva ricevuto in merito al suo aspetto fisico, ma non si è limitato ad un mero silenzio, bensì ha deciso di rispondere all’attacco.

“Emma tra poco spacca il palco se continua così” ha scritto l’hater sotto al video di un’esibizione di Emma. E lei risponde: “Buongiorno dal medioevo. Per la sig.ra Claudia io spacco il palco per il mio peso. Togliete i social a sta gente di m***a. Fai schifo Claudia. Immensamente schifo”. La risposta di Emma Marrone ha fatto il giro del web, diventando virale in poche ore.

Sfortunatamente, questo non è il primo episodio in cui Marrone è costretta a confrontarsi con commenti del genere. Non possiamo dimenticare il commento di Davide Maggio, che disse: “Se hai gambe importanti, eviti le calze a rete”, riferendosi alla scelta di stile della cantante durante il Festival di Sanremo dell’anno scorso.

Anche in questo caso la cantautrice non si era tirata indietro dal rispondere per le rime al conduttore radiofonico.

RELATED ARTICLES

Ultime News