Dwayne Johnson ritorna sul ring e ironizza su Baywatch: “Nessuno lo ha visto”

0
48
Dwayne Johnson
Dwayne Johnson

The Rock, alias Dwayne Johnson, ha fatto un ritorno trionfale nel mondo del wrestling durante la serata di lunedì, partecipando all’evento Raw Day 1. La sua presenza sul ring è stata segnata da un momento di ironia in cui ha preso di mira il wrestler Jinder Mahal, facendo riferimento a uno dei film meno fortunati della sua carriera: Baywatch.

Dwayne Johnson: la frecciatina ironica

Nel corso dello scontro verbale sul ring, Johnson ha lanciato una frecciatina scherzosa a Mahal dichiarando: “Non piaci a nessuno e non sei divertente. In effetti, se tu fossi uno dei miei film saresti probabilmente Baywatch“. La risposta di Mahal è stata un’inaspettata dichiarazione di non aver mai visto il film in questione.

La replica spiritosa

La replica di The Rock, senza perdere il suo tipico aplomb, è stata un sorriso accompagnato dalla battuta: “Beh, nessun altro l’ha fatto“. La platea si è sciolta in risate, sottolineando la pungente ironia dell’attore nei confronti del film di poco successo.

Il flop di Baywatch

Il film Baywatch, ispirato alla popolare serie televisiva, ha incassato soltanto 58,1 milioni di dollari ai box office americani. Nel cast, oltre a Dwayne Johnson, figuravano attori come Zac Efron, Jon Bass, Alexandra Daddario, Kelly Rohrbach e Ilfenesh Hadera. La trama ruotava attorno alle avventure del comandante Mitch Buchannon e del suo team di bagnini, impegnati in situazioni complicate e salvataggi vari, affrontando anche la diffusione di una nuova droga sintetica.

Dwayne Johnson
Dwayne Johnson

La visione cinematografica di Dwayne Johnson

Il momento di scherzo di Johnson su Baywatch non è passato inosservato nel mondo del cinema e del wrestling, evidenziando la capacità dell’attore di prendere le situazioni con leggerezza. Tuttavia, Johnson ha anche espresso la sua volontà di fare scelte più significative nella sua carriera cinematografica.

Ambizioni cinematografiche

In una dichiarazione successiva, Johnson ha condiviso il suo desiderio di fare scelte più significative nella sua carriera cinematografica. Affermando di voler “fare film che contano qualcosa, che esplorino l’umanità ed esplorino la disperazione e il dolore”, sembra che l’attore voglia allontanarsi dai progetti di poca rilevanza artistica. Un desiderio simile a quello espresso in passato da wrestler come Dave Bautista, che ha dimostrato come l’impegno e la dedizione possano portare a una carriera di successo anche oltre il ring.

Il futuro di Dwayne Johnson nel cinema

Resta da vedere se il nuovo film di Benny Safdie per A24 rappresenterà la svolta artistica tanto desiderata da Johnson. Mentre i fan attendono con interesse le nuove sfide dell’attore, la sua incursione ironica su Baywatch continua a far parlare di sé nel mondo dello spettacolo. La combinazione di humour e ambizioni artistiche potrebbe delineare un futuro più promettente per Johnson nel mondo del cinema e del wrestling, dimostrando che la versatilità è la chiave per eccellere in entrambi i campi.