lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàCan Yaman travolto dalla bufera: fan imbestialite inveiscono contro la commerciante

Can Yaman travolto dalla bufera: fan imbestialite inveiscono contro la commerciante

Can Yaman è nella bufera per via della questione con la commerciante. Le sue fan non ci stanno e inveiscono contro la donna.

Can Yaman ha aggredito la commerciante?

Emergono ulteriori controversie che coinvolgono Can Yaman. Il celebre protagonista di “Daydreamer” sembra destinato a non sfuggire al vortice del dibattito pubblico. Tuttavia, stavolta il gossip non riguarda nuovi amori o segreti celati, bensì un’accusa di aggressione mossa nei suoi confronti da una commerciante di Civita Castellana. Questo il luogo delle riprese della seconda stagione di “Viola come il Mare”. Nonostante Can Yaman abbia scelto di mantenere il silenzio stampa, le sue affezionate fan si sono mobilitate per difenderlo. Le stesse sono addirittura ricorse a insulti e accuse nei confronti della donna coinvolta.

È innegabile che la versione dei fatti presentata dalla commerciante, la quale sostiene di essere stata aggredita da Can Yaman durante le riprese, debba essere presa in considerazione. Tuttavia, è altrettanto importante riconoscere che la donna ha avuto il coraggio di raccontare quanto accaduto e pertanto non dovrebbe essere oggetto di un’aggressione pubblica semplicemente per il fatto che la sua versione dei fatti è messa in discussione.

Fan dell’attore turco inveiscono contro la donna

Alcune fan di Can Yaman, va precisato che non è giusto generalizzare poiché l’attore turco ha un vastissimo seguito sui social media, si sono sfogate con parole piene di rancore nei confronti della commerciante, la quale ha condiviso l’increscioso incontro con Yaman e ha affermato che quest’ultimo si sia alterato a causa di una radio accesa durante le riprese della fiction a Civita Castellana.

Can Yaman fan
Can Yaman fan

La donna ha spiegato che stava esponendo le sue ragioni in modo educato quando Can Yaman è intervenuto, aggredendola verbalmente. La situazione si è fatta tesa, e la donna ha provato timore. È stata poi rassicurata da Francesca Chillemi, la quale è stata molto gentile nei suoi confronti.

Can Yaman e il suo team legale continuano a mantenere il silenzio, forse in cerca di una strategia adeguata per non gettare ombre sulla sua reputazione di attore, o forse perché ritiene di essere totalmente innocente e intende dimostrarlo nelle opportune sedi legali, che sicuramente non includono i social media. D’altra parte, le fan di Yaman sembrano non condividere questa linea di condotta e hanno iniziato a insultare la donna, accusandola di cercare di trarre profitto dalla situazione. Alcune l’hanno anche accusata di aver provocato la reazione di Can Yaman. Sostengono che non ha rispettato le regole stabilite per il set e per il corretto svolgimento delle riprese, tacciandola di maleducazione.

La donna ora si trova al centro di una serie di commenti negativi, e probabilmente si sentirà poco compresa dopo essersi esposta in questo modo contro uno degli attori più amati del momento. Resta da vedere come si evolverà questa situazione e quale sarà l’esito finale di questa vicenda.

RELATED ARTICLES

Ultime News