lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàJovanotti shock: la convalescenza si allunga per un errore medico. Ecco che...

Jovanotti shock: la convalescenza si allunga per un errore medico. Ecco che cosa è successo!

Jovanotti è ancora impegnato nella fase di riabilitazione, a quasi due mesi dal grave incidente in bicicletta che gli ha provocato la rottura del femore e della clavicola mentre si trovava in Repubblica Dominicana.

Durante un’intervista al programma radiofonico “Non è un Paese per giovani” su Rai Radio2, il cantante ha ripercorso il terribile momento della caduta. Ha raccontato di aver guardato la sua gamba e di aver visto il piede rivolto nella direzione sbagliata, una situazione particolarmente grave.

Secondo quanto gli è stato detto dai medici, avrebbe dovuto utilizzare le stampelle per altri quattro o cinque mesi. Durante il soccorso, Jovanotti ha riferito che un’altra persona stava urlando perché lo stesso incidente era accaduto il giorno prima con uno scooter.

Sembrava che fossero stati coperti dei dossi senza un segnale adeguato. Non stava andando nemmeno veloce quando è successo. La situazione poteva andare ancora peggio se, ad esempio, una macchina in corsia opposta l’avesse investito.

Nonostante il suo ottimismo proverbiale, Jovanotti ha sempre avuto piena consapevolezza della gravità dell’incidente. Ha spiegato che tende a minimizzare quando gli succede qualcosa e cerca di trovare anche l’opportunità che gli si presenta.

In questo caso, però, ha affermato che avrebbe preferito fare a meno di questa opportunità, cioè quella di dover fermarsi. Nonostante ciò, è grato che ci siano incidenti più gravi nel mondo e si rende conto di essere stato relativamente fortunato.

L’errore medico subito da Jovanotti

Dopo l’incidente in bicicletta, i soccorsi sono arrivati tempestivamente e Jovanotti è stato sottoposto a un intervento chirurgico nell’ospedale di Santo Domingo. Tuttavia, il cantante ha fatto presente che le cure ricevute in loco, sebbene rapide, non sono state perfette. I medici dominicani hanno dimenticato di allineare correttamente il suo femore, come gli ha riferito l’ortopedico.

Di conseguenza, la sua gamba è più corta di circa un centimetro e sette millimetri. Jovanotti fa un parallelo con Marco Pantani, il quale vinse il Tour de France e il Giro d’Italia nello stesso anno nonostante avesse una gamba più corta di due centimetri a causa di un incidente.

Ora il cantante sta proseguendo con la riabilitazione e si concentra sull’importanza di mantenere i muscoli tonici. Considerando che tra poco compirà 57 anni, teme che la perdita di tonicità potrebbe complicare ulteriormente il recupero. Fortunatamente, l’ortopedico gli ha assicurato che non ci dovrebbero essere complicazioni, ma sarà necessario del tempo.

Durante questo periodo, Jovanotti intende approfittarne per mettere in ordine le sue idee e dedicarsi a leggere molti libri. La vita continua e lui cerca di affrontare questa nuova fase con positività.

RELATED ARTICLES

Ultime News