Britney Spears scioccata, il suo ex marito è una spia: Ashgari è stato “assunto” da una persona a lei vicina?

0
132
Britney Spears
Britney Spears

Britney Spears sotto shock dopo aver compreso che forse il suo ex marito Ashgari è in realtà una spia assunta da qualcuno di vicino a lei.

L’ex marito di Britney Spears è una spia?

La storia dell’addio tra Britney Spears e Sam Asghari ha rapidamente assunto i tratti avvincenti di una telenovela. Ogni giorno vengono portati alla luce nuovi dettagli significativi che gettano luce sui motivi dietro la loro decisione di separarsi. Potrebbe essere stato il Daily Mail a pubblicare il resoconto di una fonte molto vicino alla famiglia Spears, il quale ha svelato dettagli finora inediti.

Secondo quanto riferito dalla fonte, la pop star sarebbe convinta che Sam Asghari avesse segretamente agito sotto gli ordini di suo padre Jamie. Questo al fine di raccogliere e comunicargli tutte le informazioni necessarie per mantenere il controllo legale sulla sua vita, tramite la conservatorship che l’aveva vincolata per lunghi anni. La fonte, che è stata contattata dal Daily Mail, ha dichiarato al giornale che Britney avrebbe ragioni valide per credere che sin dall’inizio della loro relazione, Sam abbia collaborato con suo padre Jamie. Lei ha raccolto prove e ha una ferma convinzione al riguardo.

Secondo quanto Britney sa, Sam avrebbe fornito a Jamie informazioni che hanno contribuito a mantenerla intrappolata nella tutela per tutto questo tempo. In cambio, Sam avrebbe goduto di agevolazioni come l’accesso alla residenza e alle finanze della cantante. Adesso, Britney è giunta a pensare che Sam sia stato sempre un bugiardo, persino durante il loro matrimonio.

È vera la collaborazione tra il padre di Britney e l’ex marito?

Dunque, stando a questa fonte, la scoperta di questa presunta collaborazione segreta avrebbe portato alla fine della loro relazione, che era iniziata nel lontano 2016. Tuttavia, è importante ricordare che è stato proprio Sam Asghari a sostenere la causa di Britney nel 2020 e nel 2021, lottando per liberarla dal soffocante controllo esercitato dal padre, che le aveva impedito di vivere una vita libera.

Nel frattempo, le voci sull’attuale rapporto tra la cantante e l’ex ballerino dopo il divorzio, richiesto proprio da lui, non mancano di affiorare. Nonostante ciò, Britney ha dichiarato di aver subito “troppe sofferenze”.

Secondo le prime indiscrezioni, sembra che la pop star sia tenuta a versare a Sam una somma mensile di 10.000 dollari per la sua nuova residenza. Ma va detto che già lo scorso anno erano circolate voci riguardo a stranezze nel comportamento di Sam nei confronti della sua consorte. Alcuni avevano persino accusato l’uomo di esercitare un controllo eccessivo sulla cantante. Quale sarà la verità? Non ci resta che aspettare per scoprirlo.