sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàBeautiful, Ronn Moss vuota il sacco sulla soap dopo tanti anni: traumi...

Beautiful, Ronn Moss vuota il sacco sulla soap dopo tanti anni: traumi e condizioni al limite

Recentemente, l’attore americano Ronn Moss è stato avvistato insieme a sua moglie, la modella Devin DeVasquez, nella splendida regione della Basilicata. Moss ha entusiasmato il pubblico italiano suonando e cantando sul prestigioso palco del Marateale – Premio Internazionale Basilicata. L’indimenticabile protagonista di Beautiful, la popolare soap opera che ha lasciato il suo segno anche nel cuore degli italiani, ha nuovamente dimostrato di essere un’icona amata dal pubblico.

In un’intervista concessa a La Repubblica, l’attore ha raccontato della sua straordinaria carriera, iniziata come musicista e poi sviluppatasi nel mondo della recitazione, culminando nell’esperienza incantevole di Beautiful.

Ronn Moss a ruota libera su Beautiful

Durante l’intervista, Ronn Moss ha avuto l’opportunità di discutere di uno dei capitoli più significativi della sua vita: il suo coinvolgimento nel cast della soap opera Beautiful. In modo particolare, descrivendo la sua prima audizione, Moss ha condiviso un aneddoto affascinante.

Durante l’intervista ha raccontato di aver affittato uno smoking, ma era di due taglie più piccolo. La produzione era divertita da tutto questo e loro avevano già capito che questo attore sarebbe stato Ridge. Ha tantissimi ricordi che abbracciano anche la mamma della famiglia Forrester, dapprima algida e poi pian piano è diventata una vera amica.

Stress e disagio sul set

L’esperienza di Beautiful è stata unica e affascinante, ma certo non priva di momenti difficili e stressanti. Durante i 25 anni che ha dedicato a questo ruolo, ha vissuto anche momenti di grande tensione, proprio come la sua vita parallela nello show. Come Ridge, ha affrontato dolorose perdite e terribili traumi. Ha dovuto dire addio a suo padre e a diversi amici, ma nonostante tutto, ha trovato la forza di continuare a lavorare senza mai perdere una sola giornata di riprese, persino quando era malato.

Tra una scena e l’altra, si è trovato talvolto a correre dietro le quinte per vomitare, ma poi tornava sul set e ricominciava senza mai un lamento, consapevole che il lavoro di altre 200 persone dipendesse anche da lui.

Poi ad un certo punto ha deciso di andare via e il suo ruolo è passato ad un altro attore. Ma è proprio vero che lui resterà sempre il vero e proprio Ridge nel cuore di tutti i suoi fan.

RELATED ARTICLES

Ultime News