mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCuriositàPerché si chiama "uovo alla coque": non ci crederai, ma è associato...

Perché si chiama “uovo alla coque”: non ci crederai, ma è associato a un suono particolare!

L’uovo alla coque, una delle tecniche culinarie più squisite, appartiene alla categoria delle ricette che prevedono la bollitura di un uovo intero, compreso il guscio. Questo metodo di cottura si distingue per i tempi di bollitura, che possono variare a seconda della consistenza desiderata. Ma perché si chiama così?

Uovo alla coque, cos’è e perché si chiama così

Oltre all’uovo alla coque, ci sono anche altre due varianti di “uovo intero bollito”: l’uovo barzotto e l’uovo sodo. Tutte e tre queste modalità di cottura sono considerate autentiche delizie culinarie. Ma l’uovo alla coque è indubbiamente uno dei piatti classici più amati in tutte le cucine del mondo.

La ricetta di questo raffinato piatto ha origini francesi e risale all’epoca rinascimentale. Il termine francese “à la coque” deriva dalla parola onomatopeica “coque”, che imita il suono che fa la gallina dopo aver deposto l’uovo. Inizialmente, l’Accademia d’Italia propose di sostituire il termine con “uovo scottato”, ma senza successo. Pertanto, anche in italiano, viene comunemente utilizzato il termine con cui ora tutti lo conosciamo.

La preparazione di un piatto squisito e raffinato

La preparazione e la presentazione dell’uovo alla coque sono altrettanto importanti quanto la sua cottura. Una volta cotto, l’uovo viene servito nel suo guscio, all’interno di un apposito portauovo. Prima di gustarlo, è necessario rimuovere la calotta superiore e consumare il suo delizioso contenuto con un cucchiaino. I portauovo e gli strumenti per rompere il guscio sono accessori fondamentali che aggiungono un tocco di creatività e design all’esperienza culinaria dell’uovo alla coque. Essi non sono semplici utensili da cucina, ma vere e proprie opere d’arte.

La preparazione di questa specialità culinaria è un serio affare. Il suo valore e la sua ritualità sono stati enfatizzati nel film divertente di Phillippe Le Guay, “Le donne del 6° piano”. Preparare e servire l’uovo alla coque in modo impeccabile è una sfida che deve essere superata per dimostrare la propria abilità culinaria. Quindi, se desideri provare un piatto elegante e raffinato, prepara questo particolare uovo seguendo la tradizione e dedicando cura ed attenzione. Assapora ogni boccone di questo piatto gourmet, affondando il cucchiaino nell’uovo cremoso e godendo della sua consistenza unica. Questo piatto rappresenta la perfezione culinaria e la sua semplicità è ciò che lo rende così indimenticabile.

RELATED ARTICLES

Ultime News