lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàEmmy Awards, la cerimonia slitta a causa degli scioperi a Hollywood: fissata...

Emmy Awards, la cerimonia slitta a causa degli scioperi a Hollywood: fissata la data ufficiale

Hollywood è in fermento a causa dello sciopero di attori e sceneggiatori che ha messo in discussione anche la tanto attesa cerimonia degli Emmy Awards. Prevista inizialmente per il 18 settembre, la 75esima edizione degli Emmy Awards è stata posticipata di ben 4 mesi a causa dello sciopero che ha coinvolto l’industria cinematografica americana. Come riporta Fanpage, la nuova data per la prestigiosa premiazione è stata ufficializzata ed è il 15 gennaio 2024.

Emmy Awards, la cerimonia sarà il 15 gennaio 2024

L’annuncio di questa decisione è stato fatto da Fox, che ha dichiarato che la cerimonia si terrà in diretta presso lo storico Peacock Theater di Los Angeles. Non solo, anche i Creative Arts Emmy Award saranno divisi in due tranche, presentate rispettivamente il 6 e il 7 gennaio, sempre presso il Peacock Theater. Inoltre, sabato 13 gennaio, verrà presentato un montaggio complessivo dell’evento.

La decisione di spostare la cerimonia è stata presa a causa della lunga durata dello sciopero. La mobilitazione ha raggiunto il suo 101esimo giorno, diventando così la più lunga dal famoso stop del 2007. A causa di questa situazione, al momento nessun ospite è stato ancora annunciato. Fox però promette un evento che renderà omaggio ai talentuosi performer, scrittori e registi che hanno intrattenuto e ispirato il pubblico nell’ultimo anno.

Il precedente rinvio risale al 2001

È interessante notare che questa è solo la seconda volta nella storia degli Emmy Awards che la cerimonia viene posticipata. L’ultima volta è stata nel 2001, in segno di rispetto nei confronti delle vittime degli attacchi dell’11 settembre. Le candidature per i premi erano state annunciate poco prima di iniziare lo sciopero del sindacato SAG-AFTRA, che ha visto gli sceneggiatori scioperare dal mese di maggio per richiedere miglioramenti nei compensi derivati dallo streaming e una maggiore protezione contro l’uso dell’intelligenza artificiale nell’industria cinematografica. Ad essi si sono uniti anche gli attori nel mese di luglio.

Insomma, i famosi Emmy Awards, uno dei momenti clou dell’anno per l’industria televisiva, si svolgeranno con un ritardo significativo rispetto alla data originale. Tuttavia, l’attesa sarà sicuramente ripagata con una serata memorabile.

RELATED ARTICLES

Ultime News