sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàValerio Scanu crolla in lacrime in tv: quella mancanza è ancora difficile...

Valerio Scanu crolla in lacrime in tv: quella mancanza è ancora difficile da superare

Valerio Scanu si è commosso durante la sua partecipazione a Storie Italiane, mentre ha raccontato le emozioni che ha provato nel giorno del suo matrimonio. Il cantante, che ha sposato il suo compagno Luigi Calcara, ha scelto una data molto speciale per celebrare l’unione: il giorno del compleanno di suo padre Tonino, scomparso nel 2020 a causa del Covid-19.

Valerio Scanu, il gesto verso i medici che curarono suo padre

Come riporta Today, il cantante si è commosso parlando del suo matrimonio e della data simbolica scelta, che lo lega al padre scomparso. Lui e la sua famiglia hanno deciso di trasformare nuovamente questa data in un giorno di festa, come se suo padre fosse ancora con loro. La sua mancanza è ancora molto forte per il cantante, come da lui rivelato tra le lacrime.

Durante l’intervista, il cantante ha voluto ricordare un momento particolarmente doloroso: la morte del padre. Quando se ne andò c’erano i medici accanto a lui, e si sono davvero impegnati per farlo arrivare in ospedale nonostante le sue critiche condizioni. Purtroppo, però, è stato intubato per più di un mese. Scanu voleva che alcune di queste persone che l’hanno assistito fossero presenti al suo matrimonio, perché sentiva che suo padre gli aveva lasciato una sorta di legame con loro.

Il ricordo commosso del papà

Valerio Scanu ha inoltre ricordato il rapporto speciale che aveva con suo padre. Lo ricorda come un padre semplice, un po’ severo, ma che sapeva come dimostrare affetto. Lavorava come muratore e la sua famiglia non era agiata, ma ha insegnato loro il valore della generosità, dell’amicizia e della condivisione. Suo padre diceva sempre che se lui mangiava, mangiavano anche gli altri, era sempre attento alle necessità degli altri.

L’intervista si è conclusa con un sorriso sul volto del cantante, che ha parlato della felicità che sta sperimentando in questo momento della sua vita. Si dice felice ormai da tempo e, naturalmente, la felicità può avere diverse sfumature. È fatta di attimi, ma ritiene che la vera vittoria sia raggiungere una serenità costante. Nonostante le prove che la vita ci mette davanti, si cerca di vivere giorno per giorno, ha raccontato in studio con estrema positività.

Il racconto di Valerio Scanu ha sicuramente commosso il pubblico, che ha potuto apprezzare la sua forza nel trasformare un giorno triste in un momento di gioia. La sua determinazione nel coinvolgere i medici che hanno assistito suo padre nel giorno del suo matrimonio dimostra un amore e una gratitudine profondi verso coloro che gli sono stati vicini in un momento così difficile.

RELATED ARTICLES

Ultime News