Tommaso Zorzi criticato sui social, la replica all’assurda accusa: “Io però così volo!”

0
246
Tommaso Zorzi, l'accusa social
Tommaso Zorzi, l'accusa social

Una dolce e rilassante vacanza in Sardegna. Tommaso Zorzi si sta godendo un meritato periodo di riposo insieme all’amica Aurora Ramazzotti e alla sua famiglia. Tuttavia, come riporta Today, la magia di questa vacanza si è momentaneamente oscurata a causa di un commento sconcertante ricevuto dall’influencer sui social. E la sua risposta, ironica come sempre, non è tardata ad arrivare.

Tommaso Zorzi, durissima accusa social: “Gay ricco che…”

Durante le vacanze Tommaso Zorzi sta dimostrando di essere un fantastico “zio”, donando amore e affetto al piccolo Cesare, figlio dell’amica Aurora Ramazzotti e del compagno Goffredo Cerza. L’influencer lo culla tra le sue braccia, gli canta dolci canzoncine e si prende cura di lui. Alcuni di questi momenti teneri sono stati condivisi sui social, mostrando la meraviglia e l’amore che avvolgono questa affiatata famiglia.

Tuttavia, mentre condivideva un’intima storia su Instagram, in cui tiene Cesare tra le sue braccia, un utente ha scritto qualcosa di offensivo che ha lasciato Zorzi senza parole. L’hater, in particolare, l’ha accusato di essere un “gay ricco” che ha acquistato illegalmente un bambino sfruttando donne povere tramite utero in affitto.

La replica dell’influencer nel segno dell’ironia: cosa ha scritto sui social

Un’accusa a tratti assurda, che Tommaso Zorzi ha subito condiviso con i suoi followers su Instagram. “Io però così volo ca**o”, ha commentato ironico. Il bambino che l’influencer tiene tra le braccia, infatti, è Cesare, il figlio di Aurora Ramazzotti, e non è stato “comprato” in alcun modo.

Nonostante il commento paradossale ricevuto sui social, Zorzi ha deciso di reagire con grande spirito e umorismo. Ha successivamente pubblicato una foto di sé a bordo piscina, accompagnata da un commento ironico: “Piccola pausa dallo sfruttamento di donne povere”. Con questa risposta, dimostra di non lasciarsi abbattere da accuse infondate e trova la forza di continuare a godersi la sua vacanza in famiglia.