mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCultura e SocietàRihanna domina su Spotify: il nuovo record della popstar

Rihanna domina su Spotify: il nuovo record della popstar

Rihanna festeggia il nuovo record stabilito su Spotify, confermandosi una delle regine del pop mondiale, come riporta il Daily Mail.

L’artista ha fatto sì che 10 sue canzoni raggiungessero 1 miliardo di stream, e senza aver pubblicato nuovi album da più di sette anni.

Rihanna conquista Spotify: ben 10 canzoni superano il miliardo di stream

Rihanna è orgogliosa di un’altra importante pietra miliare della sua acclamata carriera. All’inizio del weekend, la cantante ha scoperto che ora è la prima artista donna ad avere 10 canzoni con un miliardo di stream su Spotify.

Il nuovo record è reso ancora più impressionante dal fatto che non ha nemmeno pubblicato un nuovo album in studio da Anti del 2016, ovvero da oltre sette anni.

Rihanna è esplosa di gioia, condividendo la notizia sui suoi social media. “Bad Gal billi“, si è vantata sia su Twitter che su Instagram, facendo riferimento al suo nuovo record di un miliardo di stream. “Senza un nuovo album“.

Ha poi concluso il post dichiarando: “Fammi parlare della mia me*a“, insieme alle emoji di una lingua che sporge e alla bandiera delle Barbados.

I successi e i record della cantante

Molti dei riconoscimenti che Rihanna ha accumulato nel corso degli anni sono ben noti a molti dei suoi fan accaniti. Tra questi i nove Grammy, 13 American Music Awards e 12 Billboard Music Awards.

Oltre a tutti i suoi premi, Rihanna detiene anche diversi Guinness World Records. Nel 2010 è diventata l’unica artista donna ad avere quattro singoli al numero uno negli Stati Uniti Hot 100 in un anno solare, tra cui Rude Boy, Love the Way You Lie (con Eminem), What’s My Name? (con Drake) e Only Girl (In The World), secondo Go Barbados.

L’anno successivo Rihanna ha avuto la particolarità di essere la prima artista donna ad avere singoli al numero uno nel Regno Unito in cinque anni consecutivi, dal 2007 al 2011, a cominciare da Rude Boy, con il più recente Only Girl (In The World).

Nel 2012, poi, è diventata l’artista digitale più venduta negli Stati Uniti, vendendo 47,57 milioni di brani digitali durante la sua carriera.

Nel 2013 ha stabilito un record per settimane consecutive nella classifica dei singoli nel Regno Unito, trascorrendo in tutto 196 settimane consecutive nella Top 75 con 30 brani diversi, 23 dei quali come artista solista o cantante.

Nello stesso anno, infine, è stata accreditata con i singoli numero uno più digitali negli Stati Uniti, con ben 13 brani nella classifica delle canzoni digitali di Billboard.

RELATED ARTICLES

Ultime News