martedì, Aprile 23, 2024
HomeCultura e SocietàPaola Cortellesi da urlo: il debutto alla regia fa registrare un risultato...

Paola Cortellesi da urlo: il debutto alla regia fa registrare un risultato clamoroso al box office!

Il debutto al botteghino del film “C’è ancora domani” diretto da Paola Cortellesi è stato un vero trionfo. Dopo aver trionfato alla Festa di Roma, vincendo tre premi, tra cui quello del pubblico, il film ha conquistato anche il riconoscimento al box office, incassando un incredibile totale di 1.656.742 euro in soli quattro giorni.

Paola Cortellesi esordisce in regia con C’è ancora domani

Come riporta Repubblica, la pellicola segna il primo passo di Paola Cortellesi nel mondo della regia. La trama ambientata durante i giorni cruciali della transizione dell’Italia verso la Repubblica, mette in luce il fondamentale ruolo delle donne che, per la prima volta nella storia, hanno esercitato il loro diritto di voto. Ma è anche la storia di Delia, interpretata dalla Cortellesi stessa, e del suo matrimonio travagliato, caratterizzato da violenze domestiche e assordanti silenzi.

Delia è una donna dal cuore d’oro che sacrifica tutto per la sua famiglia. Dovendo sopportare le mani maliziose del suocero e attraversare una città segnata dalle cicatrici della seconda guerra mondiale per guadagnarsi da vivere come infermiera, venditrice di ombrelli e cercando cibo al mercato, si fa veramente in quattro per garantire un futuro migliore ai suoi amati figli. In particolare, lotta speranzosa affinché sua figlia Marcella possa sposare un uomo che la tratti con amore e rispetto.

Paola Cortellesi (foto ANSA)

Il cast e i film sul podio del box office

Il cast del film vanta la presenza di altri talentuosi attori come Valerio Mastandrea, Giorgio Colangeli ed Emanuela Fanelli. Il successo è stato accolto con gran merito e riconosciuto come un’opera innovativa e coinvolgente. Il presidente dell’Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche, Audiovisive e Multimediali (ANICA), Francesco Rutelli, ha elogiato il film definendolo uno straordinario successo al botteghino e un giusto riconoscimento a un prodotto cinematografico sorprendente e brillante.

A seguire, al secondo e terzo posto della classifica troviamo rispettivamente i Me contro Te con il loro film “Vacanze in Transilvania“, che sono riusciti a raggranellare la notevole cifra di 3.194.741 euro in due settimane. Al terzo posto, troviamo il film “Killers of the Flower Moon” di Martin Scorsese, con Robert De Niro e Leonardo DiCaprio. Il film, tratto dal romanzo di David Grann, narra la vera storia della tragedia che ha colpito la contea Osage, abitata dai nativi americani, negli anni Venti, in un territorio ricco di giacimenti petroliferi.

Il grande successo di “C’è ancora domani” al botteghino, con Paola Cortellesi alla regia, è una chiara dimostrazione che il cinema italiano è più vivo che mai e che continua a conquistare il cuore del pubblico.

RELATED ARTICLES

Ultime News