lunedì, Aprile 22, 2024
HomeAttualitàMadonna è stata dimessa dall'ospedale dopo una grave infezione batterica

Madonna è stata dimessa dall’ospedale dopo una grave infezione batterica

Madonna è stata dimessa dall’ospedale ed è ora a casa, dopo una degenza in terapia intensiva, come informa la BBC News.

La notizia delle sue incerte condizioni di salute era stata condivisa dal suo manager, che ha parlato di una “grave infezione batterica“.

Madonna è tornata a casa e sta bene dopo il ricovero

Madonna avrebbe dovuto iniziare un tour mondiale di sette mesi nelle prossime settimane, ma ha dovuto rimandarlo.

Dopo il ricovero in terapia intensiva per un’infezione batterica, la cantante è stata portata nella sua casa di New York in un’ambulanza privata, ha detto una fonte alla CNN. Le sue condizioni di salute sarebbero in miglioramento.

Madonna, che è molto riservata in materia di salute, era nelle fasi finali delle prove prima del suo lungo tour mondiale. Il Celebration tour doveva iniziare in Canada tra due settimane, prima di fare tappa in 45 città in tutto il mondo.

Doveva essere il suo dodicesimo tour, che segna ben 40 anni di attività nell’industria musicale.

La cantante ha ricevuto migliaia di messaggi di supporto online da quando mercoledì il manager Guy Oseary ha rilasciato una dichiarazione sul suo stato di salute.

Lo stop al tour, in attesa della sua riprogrammazione

I dettagli sull’eventuale proseguimento del tour di Madonna devono ancora essere annunciati, con Oseary che afferma: “In questo momento dobbiamo sospendere tutti gli impegni, incluso il tour“.

Condivideremo maggiori dettagli con voi non appena li avremo, inclusa una nuova data di inizio per il tour e per gli spettacoli riprogrammati“. Oseary ha anche detto nella sua dichiarazione che si aspettava che la cantante si riprendesse “completamente“.

Non è chiaro cosa abbia causato l’infezione batterica di Madonna, ma i medici affermano che la situazione era complicata e ha richiesto un trattamento in terapia intensiva.

Le infezioni possono svilupparsi in una condizione pericolosa per la vita chiamata sepsi. È un’emergenza medica e si verifica quando il corpo sviluppa una reazione estrema all’infezione.

Senza il giusto trattamento può portare a danni ai tessuti, insufficienza d’organo e persino alla morte. Molto spesso, l’infezione iniziale che scatena questi eventi inizia nei polmoni, nella pelle, nel sistema urinario o nel tratto digestivo. La sepsi può capitare a chiunque abbia un’infezione, ma è più probabile se qualcuno è già vulnerabile o malato.

RELATED ARTICLES

Ultime News