Ilary Blasi svela nuovi dettagli sulla storia con Francesco Totti a Verissimo: le rivelazioni

0
44
Ilary Blasi
Ilary Blasi

Ilary Blasi ha scelto il palco di Verissimo per condividere ulteriori dettagli sulla sua relazione con l’ex calciatore Francesco Totti. A pochi giorni dall’uscita del suo libro “Che stupida”, nel quale rivela retroscena e emozioni legate alla loro storia, la conduttrice si è aperta ulteriormente durante l’intervista con Silvia Toffanin.

Ilary Blasi: un’esperienza catartica attraverso la scrittura

La conduttrice ha spiegato come scrivere il libro sia stata un’esperienza catartica, simile a una seduta di psicoterapia. Ha affermato che ripercorrere ogni momento della loro relazione, sia i momenti difficili che quelli felici, le ha fatto bene. “Scrivere è stato come voltare pagina più rapidamente dopo tanti schiaffi in faccia“, ha dichiarato.

Segnali di allarme ignorati

Blasi ha condiviso con Toffanin alcuni segnali che avrebbero dovuto farle capire prima alcune cose: l’assenza di Totti al suo compleanno con una scusa di lavoro, e le delusioni che si sono accumulate nel tempo. Nonostante tutto, la conduttrice ha affermato di non avere rimpianti né rimorsi per come ha gestito la situazione.

Risposta alle critiche

A coloro che l’accusano di mettere in piazza dettagli così intimi e delicati, Blasi ha risposto che il primo a farlo è stato proprio Francesco nell’intervista al Corriere. Inoltre, ha ribadito che la loro non era una relazione aperta, smentendo voci che parlavano di dubbi sul tradimento.

Ilary Blasi
Ilary Blasi

Ilary Blasi e le rivelazioni di Cristiano Iovino

Riguardo alle dichiarazioni di Cristiano Iovino sul loro rapporto, Blasi ha affermato che attualmente c’è una causa in corso con Francesco e ha sottolineato che la sua visione delle relazioni intime è diversa. Ha ringraziato Iovino per le rivelazioni fatte a settembre del 2022, definendole illuminanti sul passato di Totti.

Invito a seppellire l’ascia di guerra

Blasi ha ribadito l’invito a Totti, presente anche nel suo libro, di seppellire l’ascia di guerra per il bene dei figli. Ha sottolineato che, nonostante la loro famiglia non sia più standard, saranno sempre genitori e che la porta di casa sarà sempre aperta per lui.

Nel corso dell’intervista, Ilary Blasi ha approfondito ulteriormente la sua prospettiva sulla relazione con Totti. Ha chiarito che il libro è stato il suo modo di esprimere liberamente i suoi sentimenti e le sue esperienze, senza alcuna intenzione di danneggiare l’ex marito. Ha affermato che la pubblicazione del libro è stata la sua risposta alle numerose voci e speculazioni sulla loro storia, offrendo la sua versione dei fatti.

Confronto con l’intervista di Francesco Totti

Blasi ha risposto alle dichiarazioni fatte da Totti nell’intervista al Corriere, sottolineando che il libro è stato scritto come una forma di risposta alle sue parole. Ha ribadito che la sua intenzione non è quella di creare uno scontro mediatico, ma semplicemente di esprimere la sua verità.