lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàHollywood, coppia d’oro di attori divorzia: lei è obbligata a pagare 8mila...

Hollywood, coppia d’oro di attori divorzia: lei è obbligata a pagare 8mila dollari al mese

È una coppia d’oro di Hollywood e sono due attori tra i più famosi e amati nel mondo. Ora divorziano e lei deve pagare 8mila dollari al mese per il mantenimento. Chi sono questi due attori?

Coppia d’oro di Hollywood divorzia definitivamente

La celebre attrice Halle Berry insieme all’attore Oliver Martinez ha recentemente formalizzato la conclusione del loro matrimonio. Questo annuncio giunge dopo una serie di otto anni di contese legali in tribunale. Nel mese di ottobre del 2015, i due noti attori avevano inizialmente annunciato la fine della loro relazione. La battaglia legale ha avuto inizio solo un anno dopo a causa di questioni legate alla custodia del loro figlio di 9 anni di nome Maceo.

Secondo quanto riportato da fonti come Page Six, i documenti giudiziari depositati presso la Corte Superiore di Los Angeles confermano che Halle Berry, famosa per il suo ruolo in “Catwoman”, è ora tenuta a versare una considerevole somma di denaro per le spese relative al figlio. Secondo i dettagli emersi, la star dovrà contribuire con 8.000 dollari al mese per sostenere il benessere di Maceo, il quale è nato dall’unione con l’attore Oliver Martinez. Inoltre, le è stato imposto di coprire il 4,3% di qualsiasi spesa che superi la cifra di 2 milioni di dollari. Questa percentuale rappresenta una sorta di “mantenimento aggiuntivo”. Lo stesso comprende anche costi quali tasse, uniformi scolastiche e materiale didattico. Tuttavia, è importante sottolineare che tali pagamenti saranno direttamente indirizzati alla scuola e non al suo ex marito. La responsabilità delle spese assicurative e il 100% delle spese mediche non coperte da assicurazione, comprese le spese per la terapia, ricadranno altresì su di lei.

La custodia del figlio e il mantenimento

È stato stabilito che entrambi i genitori manterranno la custodia fisica del loro figlio. Questo significa che Maceo trascorrerà metà della settimana con ciascuno dei genitori. Nel corso del 2015, la coppia aveva rilasciato un comunicato congiunto annunciando la loro separazione. In questa dichiarazione, avevano espresso il loro affetto e rispetto reciproco. Hanno poi sottolienato il desiderio di proseguire il loro cammino separatamente, ma con il benessere del figlio come priorità principale.

L’evolversi di questa situazione evidenzia l’importanza di gestire con attenzione e sensibilità le questioni legate alla separazione, specialmente quando vi è coinvolto il benessere di un bambino. La conclusione di questa vicenda mette in luce l’impegno richiesto per raggiungere soluzioni che siano equilibrate e rispettose, garantendo al contempo il sostegno necessario al figlio di entrambi i genitori.

RELATED ARTICLES

Ultime News