Grande Fratello, Heidi colpisce e affonda Varrese: quello che accade dopo è impensabile

0
246
Alfonso Signorini (foto ANSA)
Alfonso Signorini (foto ANSA)

Al Grande Fratello Heidi Baci affonda Varrese, ma è dopo che accade l’impensabile. Il pubblico da che parte sta?

Grande Fratello, Heidi atterra Varrese

Heidi Baci ritorna al Grande Fratello 2023 per chiarire in modo dettagliato cosa ha provocato la sua decisione di andarsene. La precedente partecipante al reality ha un confronto acceso con Massimiliano Varrese, smontandolo in diretta. Varrese, d’altra parte, si difende con i sorprendenti applausi provenienti dallo studio di Canale 5. Iniziamo con ordine, Alfonso Signorini annuncia ai concorrenti la presenza di Heidi fuori dalla porta rossa, ma lei non ha intenzione di rientrare nella Casa di Cinecittà.

Il distacco di Heidi

Heidi ha preferito evitare un confronto diretto per mantenere una certa distanza. Signorini dà immediatamente la parola all’ex concorrente che ha lasciato la Casa in modo piuttosto deciso. In questo momento, afferma di essere serena perché ha molta chiarezza. Non vede l’ora di dire la sua, poiché ha osservato tutto. È sconvolta da alcuni commenti e da alcune persone. Vuole rassicurare tutti sul suo stato e che non è affatto come tutti pensano, la verità è diversa.

Il dibattito con Varrese

Durante il Grande Fratello, Heidi fa riferimento alle particolari dichiarazioni di Massimiliano riguardanti la calligrafia della lettera che ha scritto la scorsa settimana. Varrese, recentemente, ha affermato di aver notato dalle sue scritture che le mani le tremavano. Affermazioni forti che Heidi smentisce stasera con l’approvazione del pubblico a casa, ma non di quello in studio. La maggior parte degli spettatori è dalla parte di Baci e contro Massimiliano.

Alfonso Signorini (foto ANSA)
Alfonso Signorini (foto ANSA)

È difficile trovare un commento di un fan dell’attore. Tuttavia, sembra che lo studio sia composto solo da spettatori appassionati del percorso dell’attore. Ma il pubblico a casa la pensa diversamente. Secondo questi spettatori, è impossibile che Varrese possa ricevere applausi così forti. Anche chi non apprezza Heidi non riesce a schierarsi dalla parte di Massimiliano.

La rivelazione di Heidi

Nel frattempo, l’attore si difende con il singolare supporto da parte degli spettatori in studio e dichiara di non aver parlato molto della questione, proprio per non peggiorare la situazione. Tuttavia, Heidi non accetta questa spiegazione e continua la sua critica all’attore: “Questo individuo è una persona molto confusa. Le tessere del puzzle mancano a te, credimi.” Massimiliano, che fino a poco fa credeva addirittura che tra loro fosse nato l’amore, non capisce il motivo di questo attacco da parte dell’ex gieffina.

La consapevolezza di Heidi

Heidi ammette di essersi resa conto di essere stata manipolata dall’attore, specialmente quando le diceva che voleva proteggere la figlia. Inoltre, confessa di provare rabbia verso se stessa per non essere riuscita a gestire la situazione. Secondo l’attore, però, questo suo comportamento di stasera deriva dalla mancanza di volontà di assumersi le proprie responsabilità.

Nel frattempo, Beatrice Luzzi e Heidi regalano emozioni in casa. Heidi ammette di essere stata delusa dal fatto che i suoi ex coinquilini abbiano alimentato la questione legata a suo padre. Fiordaliso si scaglia contro l’ex gieffina, sottolineando che definendosi un’adulta non può dire di essere stata manipolata.

Solidarietà tra le concorrenti

Beatrice concorda con Heidi, sottolineando che c’era troppa pressione. Anche Cesara Buonamici è d’accordo e fa notare che più volte hanno tutti sottolineato che Varrese era opprimente con Heidi. Quest’ultima poi sorprende dichiarando che vorrebbe abbracciare Beatrice tra tutti, una scelta che crea dibattito all’interno della Casa. Fiordaliso si oppone a questa scelta e si scatenano vari scontri all’interno della Casa. Durante la pubblicità, Luzzi attacca Varrese dicendo che avrebbe dovuto chiedere scusa perché per lei è colpa sua l’uscita improvvisa di Heidi.