Eleonora Giorgi, a Verissimo fa una rivelazione sull’amore: ecco da chi viene ammirata!

0
210
Eleonora Giorgi, la confessione sull'amore
Eleonora Giorgi, la confessione sull'amore

Durante il suo recente intervento a Verissimo, Eleonora Giorgi ha confidato alcuni dettagli intimi della sua vita sentimentale e ha sfoggiato una sorprendente sincerità. L’attrice, in particolare, ha rivelato che, nonostante sia sempre attratta dagli uomini cinquantenni, sembra non riuscire a catturare il loro sguardo. Invece, le attenzioni sembrano provenire principalmente dai giovani ventenni che sembrano essere affascinati da lei.

Eleonora Giorgi ammirata dai ventenni: la confessione sull’amore

In un momento di schiettezza, come riporta il Corriere della Sera, Eleonora Giorgi ha ammesso che le piacciono gli uomini cinquantenni, ma sembra che non la guardino. D’altra parte, svela nell’intervista rilasciata a Verissimo, sembra essere piuttosto ammirata dai ragazzi ventenni, che si sentano confusi e attratti dalle ragazze più giovani. In particolare, i giovani ragazzi le dicono spesso che è tra le ultime donne rimaste: eppure, l’attrice conferma che non sta cercando un toy boy, ma vuole solo avere una relazione platonica. Non si sentirebbe mai a suo agio a spogliarsi davanti a un giovane: quel tipo di intimità la riserverebbe solo a un uomo più anziano.

La Giorgi ha inoltre rivelato che l’amore non è più la sua priorità principale nella vita. Dopo aver dedicato così tanto tempo ed energia alle sue precedenti relazioni, ha deciso che è arrivato il momento di concentrarsi su altre cose interessanti che la vita ha da offrire. L’attrice ha ammesso che le relazioni richiedono tempo e impegno e, dato il suo modo di vivere intensamente, non riesce ad adattarsi a un rapporto paritario.

Il dolore per la perdita della mamma

Oltre a palesare il suo mondo sentimentale, Eleonora Giorgi ha affrontato anche la dolorosa realtà della recente perdita di sua madre. L’attrice ha rivelato che l’addio alla madre è stato un momento estremamente difficile da affrontare. Ha descritto sua madre come una donna mistica che ha scoperto la spiritualità nella sua vita a quarant’anni, intraprendendo un cammino che è durato cinquanta o sessant’anni. Purtroppo, negli ultimi anni di vita, la madre ha cominciato a perdere la lucidità, ricordando solo a sprazzi. Questa esperienza, sebbene straziante, ha aiutato la Giorgi a prendere le distanze emotivamente dalla sua figura materna.

La mancanza della madre ha creato un enorme vuoto nella vita dell’attrice. La sua assenza improvvisa ha causato un senso di sconforto e il rapporto morboso precedentemente instaurato con suo padre ha amplificato la sofferenza. Nonostante tutto, Eleonora Giorgi ha riconosciuto la straordinaria forza e il sostegno che la madre le ha dato durante i momenti più difficili.