mercoledì, Giugno 26, 2024
HomeCultura e SocietàDolce e Gabbana, la frecciatina a Chiara Ferragni: "Influencer destinati alla caduta...

Dolce e Gabbana, la frecciatina a Chiara Ferragni: “Influencer destinati alla caduta automatica”

La scena della moda italiana è stata scossa dalle dichiarazioni audaci di Domenico Dolce e Stefano Gabbana, che hanno finalmente rotto il silenzio sul controverso panorama degli influencer. In una conferenza stampa tenuta a Milano, i celebri stilisti hanno espresso chiaramente la loro opinione sulla questione, sottolineando una possibile caduta automatica degli influencer nel contesto degli ultimi scandali.

Le affermazioni di Dolce e Gabbana

Senza nominare esplicitamente Chiara Ferragni, gli stilisti hanno dichiarato: “Gli influencer in automatico vanno a cadere“. Questa presa di posizione è avvenuta proprio prima dell’inizio del loro show, aggiungendo ulteriore intensità al già acceso dibattito sul ruolo degli influencer nel mondo digitale.

Dolce e Gabbana: critiche al Pandoro-gate e altre accuse

Sebbene il duo di stilisti non abbia menzionato direttamente il pandoro-gate di Chiara Ferragni, è chiaro che la loro critica ai social media e agli influencer sia profondamente legata allo scandalo che ha coinvolto l’influencer più famosa d’Italia. Lo scandalo ha pesantemente influenzato la reputazione e la fiducia del pubblico verso Ferragni.

Dolce e Gabbana hanno sottolineato di essere stati gli unici a non collaborare con gli influencer, affermando di averli fatti sfilare ma di non aver mai pagato nessuno. “Si commentano da soli e da tanto“, hanno aggiunto. L’indiretta frecciatina sembra essere un richiamo diretto all’autenticità e all’integrità nel mondo degli influencer.

Dolce e Gabbana
Dolce e Gabbana

Il ritorno alla qualità e alle competenze

La coppia di designer ha espresso la convinzione che la caduta degli influencer sia inevitabile e che sia tempo di ritornare alla qualità e alle competenze. Hanno affermato: “Il fotografo, come il giornalista, fa un mestiere per cui ha studiato, ha una cultura, si può avere un dialogo alla pari”. Questa critica sottolinea la differenza tra chi ha una formazione professionale e chi basa la sua fama sulla popolarità sui social media.

Dolce e Gabbana hanno rilevato la mancanza di cultura e competenza in alcuni campi, sottolineando che “oggi bisogna tornare alla qualità, che è anche amore”. Hanno evidenziato la necessità di valorizzare chi ha competenze specifiche in ogni settore, sottolineando che negli anni ci siamo “ubriacati con la comunicazione globale”.

Una nuova era per la moda e la società?

Concludendo, la riflessione degli stilisti sembra suggerire una possibile nuova era nel mondo degli influencer, dove la qualità e le competenze potrebbero diventare elementi chiave. La sfida di Dolce e Gabbana è un invito a una revisione critica dei valori fondamentali della vita, promuovendo l’importanza di affidarsi e fidarsi di chi è competente.

La reazione di Chiara Ferragni

Mentre gli stilisti lanciano la loro critica al mondo degli influencer, la reazione di Chiara Ferragni rimane ancora incerta. Al momento, la famosa influencer ha annunciato, tramite il suo profilo Instagram, una giornata di relax con la sua famiglia, lasciando alla sua task force la gestione delle polemiche. Il futuro del mondo degli influencer, dunque, potrebbe essere in bilico, in attesa di vedere come la società e gli stessi influencer risponderanno alle sfide sollevate da Dolce e Gabbana.

RELATED ARTICLES

Ultime News