Polemica 2 – Parole in libertà di…


Nicola Porro, giornalista, polemista, intervistato a Zapping in materia di riforma della giustizia, ha dichiarato che il “controllo” dei cittadini non è utile, è necessario. Ha mancato di precisare in quali forme secondo lui si dovrebbe espletare il controllo dei cittadini, ad esempio sul funzionamento della giustizia, e soprattutto quale utile risultato abbia il controllo che non venga ripreso dalla stampa. Nella democrazia rappresentativa la stampa svolge (dovrebbe svolgere) un compito essenziale proprio per consentire il controllo dei cittadini, che acquista efficacia in quanto venga ripreso dalla stampa. Senza il sostegno della stampa il ruolo dei cittadini non si realizza, il popolo si disaffeziona alla politica e alle istituzioni e la stampa rappresenta interessi precostituiti. Quello che sta avvenendo.

 

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*