venerdì, Settembre 22, 2023
HomeAttualitàAnnalisa Minetti, drammatico epilogo per la sua salute: “Buio totale…”

Annalisa Minetti, drammatico epilogo per la sua salute: “Buio totale…”

Annalisa Minetti racconta il suo grandissimo dramma, nonostante abbia combattuto con tutte le sue forze. Negli ultimi tempi sembrava che le cose andassero meglio, sino a quando non le è nuovamente crollato il mondo sulla testa. Che cosa è accaduto alla cantante?

Annalisa Minetti, cantante e donna determinata

Annalisa Minetti è una nota personalità italiana che si distingue come cantante, sportiva e modella. Nata il 27 dicembre 1976, Annalisa si è affermata nel panorama musicale italiano grazie alla sua potente voce e alla sua capacità di interpretare emozioni profonde attraverso la musica.

La sua carriera è iniziata nel 1997, quando ha partecipato al Festival di Sanremo con la canzone “Senza te o con te”. Da allora, ha pubblicato diversi album che hanno riscosso un grande successo di critica e di pubblico.

Nonostante sia conosciuta principalmente per la sua carriera musicale, Annalisa ha anche avuto esperienze nel mondo televisivo e poi anche nel mondo sportivo, come atleta parlimpica.

Annalisa Minetti è anche un esempio di determinazione e forza di volontà, essendo diventata nota nonostante sia affetta da una grave disabilità visiva. Nonostante le difficoltà, ha dimostrato grande resilienza nel perseguire i suoi sogni e nel superare le sfide che la vita le ha posto davanti.

Che cosa è accaduto alla Minetti?

Annalisa Minetti è stata intervistata da La Verità e ha dovuto svelare il suo dramma. La 46enne e atleta paralimpica ha confermato di aver perso completamente la vista, nonostante le ultime notizie di questi anni sembravano darle speranza. Ha raccontato che ultimamente il suo è un buio totale intorno e non riesce più a vedere nulla:

 “Un po’ rosico, che non posso più vedermi. L’oculista mi ha detto poco tempo fa che anche anatomicamente sto peggiorando”

Questo è quando sta succedendo a questa donna di successo, dopo che la patologia oculare l’ha colpita a 26 anni. Gradualmente ha perso la vista e ha dovuto combattere con questo dramma. Come si evince, la patologia si chiama renite pigmentosa e ha portato man mano alla degenerazione maculare.

Solo nell’ultimo periodo aveva provato uno strumento – occhiali – capaci di darle un aiuto per vedere. Ciò che le ha detto il medico la conduce nuovamente in un mondo fatto di buio.

ARTICOLI COLLEGATI

Ultime Notizie