lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCultura e SocietàAmici, bufera sulle selezioni: cantante scartato sferra l'attacco contro il talent!

Amici, bufera sulle selezioni: cantante scartato sferra l’attacco contro il talent!

Amici 2023 è appena cominciato ma già si è scatenata la polemica sui social. Il primo ad accendere la discussione è stato Primogenito: un giovane cantante classe ’04 che, pur essendo stato scartato ai casting, è riuscito a farsi notare grazie ad una canzone di protesta postata su Tik Tok.

Amici sotto attacco: il brano polemico di un cantante scartato

Come riporta Fanpage, il brano, accompagnato dalla chitarra, denuncia la presunta mancanza di meritocrazia all’interno di Amici. In particolare, denuncia la selezione a favore solo di chi ha determinati requisiti estetici, come i capelli afro, colorati o ricci. La critica è rivolta alla produzione, accusata di non essere equa e di favorire solo chi ha conoscenze o amicizie all’interno dello show.

La reazione degli utenti sui social è stata incandescente. Il video di Primogenito, raccogliendo già quasi 1 milione e mezzo di visualizzazioni, ha ricevuto numerosi commenti di sostegno e condivisione. Tantissimi utenti hanno espresso la propria solidarietà all’artista, sostenendo la sua critica e apprezzando il suo coraggio nel sollevare un problema così delicato. Molti hanno evidenziato come il messaggio di Primogenito, forte e sincero, abbia messo in luce il problema della mancanza di rinnovamento nel format del programma.

I versi polemici della canzone e le parole di Primogenito

“Oggi comincia Amici e non ti hanno considerato, non funziona come credi ti hanno illuso e poi scartato. Non sarai abbastanza bravo oppure non avrai i capelli afro, colorati oppure ricci, non sarai abbastanza personaggio per la De Filippi”, recita uno dei versi della canzone. Il brano si conclude con una critica diretta alla trasmissione e al messaggio che essa veicola: “Descrivete Amici come un programma per tutti quando invece già sapete bene chi saranno i vostri eletti”.

Nonostante l’eco mediatico che il brano ha suscitato, Primogenito ha voluto precisare che il suo intento non era quello di alimentare rancori o di rinfacciare nulla a nessuno. Il suo obiettivo era solo di esprimere il punto di vista di molti artisti giovani che vivono nella stessa realtà. Il cantante, in una Instagram story, ha specificato come non ci fosse rancore da parte sua. A suo dire, la sua musica e il suo modo di fare non erano semplicemente in linea con i canoni della trasmissione.

La polemica di Primogenito ha sollevato un tema importante e delicato, che riguarda il modo in cui vengono selezionati i partecipanti ad uno dei talent show più famosi e seguiti della televisione italiana. La critica mossa dal giovane artista mette in evidenza la preoccupazione di come i casting siano effettuati in maniera poco equa e meritocratica, in favore solo di chi ha i requisiti giusti o le amicizie giuste.

RELATED ARTICLES

Ultime News