USA-YEMEN. TRUMP BOCCIA RISOLUZIONE CONTRO INTERVENTO MILITARE

trump

(DIRE) Roma, 17 apr. – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha posto il veto su una risoluzione con cui il congresso chiedeva di porre fine al sostegno militare di Washington alla coalizione a guida saudita ed emiratina in Yemen.

Il testo, approvato all’inizio di questo mese da 247 votanti su 422 alla camera dei rappresentanti, a maggioranza democratica, era stato gia’ approvato dai membri del Senato, a maggioranza repubblicana. Al Senato, Trump ha scritto che la risoluzione “e’ superflua”, sottolineando che in Yemen nessun militare statunitense “partecipa ne’ accompagna le forze militari nella coalizione a guida saudita contro gli Houthi”.

Si tratta del secondo veto posto da Trump su risoluzioni del congresso: il primo, il mese scorso, riguardava un provvedimento contrario al muro del Messico.

“Il Presidente ha cinicamente deciso di contravvenire a un voto del congresso, bicamerale e bipartisan, e continuare il vergognoso impegno dell’America in questa crisi straziante” e’ il commento su Twitter della presidente della Camera Nancy Pelosi, che non ha ancora chiarito se intenda chiedere un voto ulteriore per scavalcare il veto.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*