Siria: ancora bombe su Aleppo, Erdogan chiama Putin

2016121402056300527

COLLOQUIO SU ACCORDO PER TREGUA ED EVACUAZIONE RIBELLI E CIVILI (DIRE) Roma, 14 dic. – Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha annunciato oggi che avrà un colloquio con il suo omologo russo Vladimir Putin nel tentativo di salvare un accordo per una tregua ad Aleppo e per l’evacuzione dalla città siriana di ribelli, civili e feriti.

aleppo_feriti_afp

In mattinata fonti di stampa concordanti avevano riferito di una ripresa dei raid dell’aviazione di Damasco nei quartieri orientali ancora sotto il controllo delle forze ribelli.
L’evacuazione di combattenti anti-governativi, civili e feriti, negoziata da Turchia e Russia con le parti in conflitto, avrebbe dovuto cominciare questa notte.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*