ROMA. SGOMBERO CASA A OSTIA: ERA OCCUPATA DA VINCENZO SPADA

ostia

(DIRE) Roma, 4 ott. – Sono iniziate questa mattina alle prime luci dell’alba le operazioni di sgombero di un appartamento dell’edilizia residenziale pubblica, illegittimamente occupato, in via Ingrao 20. Le operazioni condotte dal Comando generale del Corpo di Polizia locale di Roma Capitale, hanno visto l’impiego di oltre 100 caschi bianchi romani, supportati da 4 blindati del reparto Mobile, diretti dal commissariato di Ostia.

Tale spiegamento di forze si e’ reso necessario per la delicatezza dello sgombero, operato nei confronti di Vincenzo Spada, all’interno di una zona dove l’edilizia popolare appare completamente gestita dalla famiglia. Le operazioni, che hanno visto bloccare le strade di accesso, sono tutt’ora in corso.

“Abbiamo liberato una casa popolare a Ostia, occupata abusivamente da un membro del clan Spada. @PLRomaCapitale e’ intervenuta questa mattina per restituire un bene pubblico alla citta’. Prosegue la nostra lotta per ripristinare la legalita’. #NonAbbassiamoLoSguardo”. Cosi’, su Fb, la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*