ROMA. BLITZ CONTRO CASAMONICA, SGOMBERO E ABBATTIMENTO VILLETTE ALLA ROMANINA


(DIRE) Roma, 21 ott. – Nuovo colpo alla famiglia Casamonica. Questa mattina all’alba, in via Fratelli Marchetti Longhi 10, nella zona della Romanina, nel VII municipio di Roma, al confine con il comune di Ciampino, sono stati sgomberati 8 manufatti, tra capannoni e villette abusive con piscina, riconducibili al sodalizio criminale dei Casamonica. Tutte le strutture verranno abbattute.

Le attivita’ nascono dal lavoro portato avanti dall’Osservatorio territoriale della sicurezza presso il VII Municipio, diretto e coordinato da un dirigente della Prefettura di Roma, con la partecipazione del Municipio, d’accordo con il Gabinetto della sindaca, la Polizia locale e le Forze dell’ordine del territorio.

L’operazione fa seguito all’altra gia’ realizzata dallo stesso Osservatorio: lo sgombero e l’abbattimento di 8 villette dei Casamonica a via del Quadraro, il 20 novembre del 2018.

Sul posto sono circa 100 gli uomini delle forze dell’ordine tra agenti di Polizia del commissariato Romanina, Carabinieri di Castel Gandolfo e Polizia locale di Roma Capitale.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*