MIGRANTI. SBARCO 74 CITTADINI EXTRACOMUNITARI A ROCCELLA JONICA

sbarco

(DIRE) Reggio Calabria, 19 set. – Sono stati individuati e arrestati dalla Polizia di Stato due presunti scafisti di un’imbarcazione che la scorsa notte ha trasportato 74 cittadini extracomunitari soccorsi dalla Guardia Costiera e fatti sbarcare nel porto di Roccella Jonica (RC).

Si tratta di due uomini di nazionalita’ ucraina di 31 e 39 anni sottoposti a fermo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, convalidato da parte del gip di Locri con l’emissione della misura cautelare in carcere.

 
Le operazioni di soccorso e sbarco si sono svolte con il coordinamento della Prefettura di Reggio Calabria in collaborazione con i militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. I migranti di nazionalita’ irachena e iraniana, tra i quali c’erano 5 donne e 11 minori, erano a bordo di una imbarcazione a vela probabilmente partita dalla Grecia.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*