MALAWI. AL VIA ELEZIONI GENERALI, DECISIVI I GIOVANI UNDER 35

malawi

(DIRE) Roma, 21 mag. – Si sono aperte le urne in Malawi, dove 6,8 milioni di elettori sono chiamati a scegliere il nuovo presidente. Sette in candidati in lizza, ma secondo i media internazionali la sfida sembra destinata a ridursi tra il presidente uscente Peter Mutharika, e i due leader dell’opposizione: Saulos Chilima, ex vicepresidente che si presenta con l’United Transformation Movement (Utm) e Lazarus Chakwera, del Malawi Congress Party (Mcp).

In Malawi, meta’ degli aventi diritto al voto ha meno di 35 anni, per questo alcuni quotidiani ipotizzano che queste elezioni rappresenteranno una sfida intergenerazionale: il presidente uscente, che corre per il secondo mandato, ha 78 anni. Il suo ex vice, Chilima, di anni ne ha 46 e punta sui giovani per raccogliere consensi, in un Paese in cui poverta’, corruzione e disoccupazione sono problemi diffusi che colpiscono in particolare gli under 35.

A questo, nelle ultime settimane si sono aggiunti gli effetti del ciclone Idai, che ha spinto nell’emergenza umanitaria migliaia di famiglie. Un grande aiuto durante la campagna elettorale e’ giunto dalla moglie di Saulos Chilima, Mary. La donna si e’ prestata a cantare e ballare al ritmo di un brano rap, in cui alternando un abbigliamento da futura first lady a vestiti piu’ alla moda, ha incoraggiato i ragazzi – e in particolare le donne – a votare per il consorte, promettendo posti di lavoro e investimenti sull’istruzione.

Le elezioni in corso nel Paese africano prevedono anche il rinnovo del parlamento e delle amministrazioni locali, e si chiuderanno alle 18 ora locale.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*