Italicum. Intesa nel PD, il patto ”benedetto” da Brunetta

1463051425-2013-01-senato-ansa1

CUPERLO: ”MINORANZE CI SONO, ORA ENTRIAMO NEL MERITO” (DIRE) Roma, 12 ott. – L’intesa sul nome di Gianni Cuperlo per la commissione Guerini è arrivata dopo una riunione di circa mezz’ora in Transatlantico tra il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini, e i leader delle minoranze Roberto Speranza e Gianni Cuperlo (come si vede nella foto recapitata all’agenzia Dire da un parlamentare).

2016101202150000432

Interpellato dall’agenzia Dire, Cuperlo ha spiegato: “Noi ci stiamo. Si tratta ora di vedere nel merito se la Commissione è in grado di rispondere ai temi che abbiamo posto, da ultimo, in direzione”. L’incontro tra Guerini, Speranza e Cuperlo in Transatlantico ha attratto la curiosità di Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera. Mentre i tre erano riuniti, Brunetta si è avvicinato e gli ha detto, col sorriso: “Mi raccomando, fate i bravi, non bisticciate. In fondo siete tutti democristiani….”.
Rivolto a Cuperlo, Brunetta ha aggiunto: “Tu un po’ meno”.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*