Esteri. UK, una donna alla guida del partito nazionalista

2016091602211101036

EURODEPUTATA DIANE JAMES SUCCEDE A NIGEL FARAGE A VERTICE UKIP (DIRE) Roma, 16 set. – Eurodeputata, imprenditrice, prodiga di apprezzamenti per le politiche di Vladimir Putin: è l’identikit di Diane James, 56 anni, eletta oggi pomeriggio alla guida dello United Kingdom Independence Party (UKip), il partito nazionalista in prima fila della campagna per la Brexit.

James ha ottenuto il 47 per cento delle preferenze dai delegati riuniti per il congresso dell’Ukip a Bournemouth, in Inghilterra. Alla direzione del partito dovrà fare i conti con Nigel Farage, che ha rinunciato alla leadership nazionale ma non a guidare il gruppo dell’Ukip all’Europarlamento.

index

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*