CULTURA. ROMA, CASETTA ROSSA: DA GIOVEDÌ È ‘FESTA DELL’ALTRA ESTATE’

casetta-rossa

(DIRE) Roma, 3 lug. – A Roma “undici giorni di eventi gratuiti. Undici giorni di cultura come bene comune. Torna la Festa dell’Altra Estate alla Casetta Rossa di Garbatella. Dal 5 al 15 luglio musica, dibattiti, cinema, teatro e laboratori per grandi e piccoli animeranno di cultura e divertimento il parco Cavallo Pazzo con eventi a ingresso gratuito”. Si legge in una nota di Casetta Rossa spa.

“Si parte giovedi’ con il brindisi di apertura che vede la partecipazione della band romana ‘Quinto Quarto’ e in serata lo spettacolo di Ivan Talarico ‘Il mio occhio destro ha un aspetto sinistro’. Seguono giorni di laboratori per adulti e bambini, aperitivi in musica, dibattiti, film e concerti. Tra gli incontri si segnalano: il 9 luglio la presentazione del rapporto ‘Magna Roma: perche’ nel comune agricolo piu’ grande d’Italia i mercati rionali stanno morendo’ in collaborazione con Terra! Onlus, 10 luglio il dibattito ‘Mutualismo sociale e governo del territorio’ sulle esperienze di mutualismo e le nuove forme di cooperazione dal basso che vede, tra i vari, la partecipazione di Francesca Re David, Marta Bonafoni e Amedeo Ciaccheri. Diverse le presentazioni di libri, tra cui ‘Federico’ di Fabio Anselmo, che sara’ insieme a Ilaria Cucchi, Riccardo Noury, Gianluca Peciola e Massimiliano Smeriglio; ‘L’arminuta’ di Donatella Di Pietrantonio e ‘Gli arcanoidi’ di Maicol e Mirco.

Quanto alla musica si esibiranno, tra i vari, Emilio Stella, Massimo Giangrande e il poliedrico Piji. Spazio agli spettacoli con ‘Best off’ di Claudio Morici, ‘Gola’ di Valerio Aprea, ‘Mala’ndrine. Anche i re magi sono della ‘ndrangheta’ di Francesco Forgione. Il 13 luglio, il palco della Casetta Rossa ospitera’ il Roma Creative Contest di Image Hunters”.

“Una festa di tutti e per tutti che da ormai 16 anni e’ diventata un appuntamento fisso dell’estate romana- commentano gli organizzatori- un appuntamento che conclude al meglio la stagione di attivita’ culturali e sociali della Casetta Rossa. Dalle presentazioni di libri, alle attivita’ volte all’integrazione e all’accoglienza (tra cui spicca il Pasto sospeso), la Casetta Rossa lavora quotidianamente per promuovere cultura e solidarieta’. La Festa dell’Altra Estate vuole essere anche un momento di allegria, di riflessione su tematiche rilevanti e di condivisione con tutti coloro che per un intero anno hanno attraversato la Casetta Rossa”.

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*