CULTURA. LONDRA, TOPI IN METROPOLITANA NELLA NUOVA OPERA DI BANKSY


(DIRE) Roma, 15 lug. – Un invito ad utilizzare la mascherina quello che Banksy rivolge al pubblico nella sua ultima opera.

Lo street artist di Bristol ha realizzato alcuni graffiti nella metropolitana di Londra, trasformando uno dei vagoni in un parco giochi per ratti.

Un messaggio provocatorio per ricordare che l’emergenza Covid-19 non e’ ancora finita, e siamo tutti tenuti a rispettare le norme di sicurezza.

Nel video condiviso da Banksy su Instagram, un uomo con indosso una tuta per la sanificazione (probabilmente lui stesso) e’ ripreso mentre utilizza la stencil art per disegnare, sulle pareti di un vagone di una metropolitana, alcuni topi che utilizzano la mascherina per giocare anziche’ per protezione.Ad accompagnare il post, la didascalia ‘If you don’t mask, you don’t get’ (Se non indossi la mascherina, non capisci).

Il filmato si conclude con le note di ‘Tubthumping’ dei Chumbawamba e la scritta sul muro ‘I get lockdown, but I get up again‘ (Sono stato in lockdown, ma mi sono rialzato).

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*