Presentazione dell’ISFIL

isfil

di Fabrizio Spaolonzi

ISFIL è la rappresentanza italiana di SFL, Students For Liberty (www.studentsforliberty.org), il più grande network studentesco liberale del mondo. Scopo dell’organizzazione è diffondere e supportare le idee liberali a livello studentesco, incrementare i gruppi e le associazioni all’interno delle Università e sul territorio nazionale, ponendo le solide basi formative per i leaders delle generazioni future.

Students For Liberty ed ogni suo gruppo sono rigorosamente apartitici e rifiutano ogni forma di forma di finanziamento pubblico.

Negli Stati Uniti il network conta 780 gruppi universitari dopo quattro anni di attività, in Europa dopo solo un anno già 110 gruppi in 21 paesi.

Punte di diamante in Italia sono gli Studenti Bocconiani Liberali e i ragazzi dell’Ora Libera(le) presso l’Università di Torino.

ISFIL nasce nella primavera del 2010 proprio per far crescere anche in altre città italiane associazioni simili; riunisce al suo interno tutti i gruppi studenteschi pro-Liberty in Italia, sostenendone la nascita e lo sviluppo e fornendo risorse, materiali e contatti con le maggiori organizzazioni nazionali ed estere; l’obiettivo è aiutare i gruppi studenteschi a sviluppare competenze organizzative e strategie di leadership promuovendo l’espansione dei movimenti liberali del Paese.

Nel 2011-2012 l’affiliazione con Students For Liberty permette maggiori risorse ed un notevole incremento di visibilità; il nuovo Consiglio Direttivo, diretto da Fabrizio Spaolonzi e supervisionato da Ulrich Zanconato può così impegnarsi in una programmazione di lungo termine e portare avanti un progetto di ampio respiro. Nel corso del primo anno di attività si sono poste le solide fondamenta per costruire una struttura che duri nel tempo, con un’accurata selezione dei membri all’interno dei ruoli organizzativi dell’associazione e dando inizio ai numerosi eventi locali dei vari gruppi. L’anno ha raggiunto il suo culmine con la Conferenza Nazionale di Torino, tenutasi presso la Facoltà di Economia, che ha visto una partecipazione di più di 100 tra studenti e giovani, nel rispetto del trend incrementale di pubblico che già si era verificata tra il 2010 ed il 2011.

L’anno che verrà promette grandi sorprese. Il numero dei gruppi affiliati ad ISFIL è più che raddoppiato, delineando una struttura sempre più nazionale. Inoltre aumentano anche gli incarichi all’interno del Consiglio Direttivo, e proprio in questo mese, fino al 3 Febbraio, è attiva una call sul nostro sito web (www.isfil.com) dove è possibile candidarsi per tre nuovi ruoli di responsabilità.

La direzione nazionale è stata divisa tramite l’elezione di due coordinamenti locali (Nord – Centro e Centro- Sud), proprio perché quest’anno saranno numerosi gli eventi sul territorio. Protagonista indiscussa del 2013 sarà Roma, dove si svolgeranno nei prossimi mesi numerosi incontri e dove, a fine Ottobre, verrà ospitata la Conferenza Nazionale.

Un anno da non perdere dunque se si è appassionati dei temi liberali e se si vuole attivamente collaborare per diffondere le idee e la cultura che ci appartiene.

Le possibilità sono infinite ed il network di Students For Liberty permette di sviluppare numerosi contatti con think tank, Fondazioni ed istituzioni che lavorano in questo ambito, senza tralasciare il fatto che si lavora tra studenti, sviluppando competenze e capacità professionali, lasciando libero spazio alla creatività.

Seguici quindi, il 2013 sarà un grande anno!

 

 

Conversazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Leggi gli altri articoli